Trofeo Città Bianca 2021: D’Elia Cosimo

Incontri Artistici

N. Visite Pagina: 71

Trofeo Città Bianca 2021: D’Elia Cosimo

e i suoi “Tramonti infuocati di Puglia”


Critico d’Arte Cav. Giovanni Amodio

 

Trofeo Città Bianca 2021: D'Elia Cosimo

Cosimo D’Elia nasce ad Oria in provincia di Brindisi, dove risiede. La sua arte è autodidatta, non avendo potuto studiare ARTE. Si è sempre dedicato alla pittura sin dalle scuole medie. Nel corso degli anni ha avuto riconoscimenti in campo Nazionale e Internazionale. Riconoscimento di “ACCADEMICO DI MERITO IL MACHIAVELLO DI FIRENZE” e il riconoscimento del “TROFEO MEDITERRANEO PER L’ARTE E LA CULTURA. A suo attivo personali in campo nazionale e internazionali. Prediligendo l’accentuazione monocromatica che declina tutte le gradazioni del rosso, l’artista di Oria Cosimo D’Elia, avvolge la sua dichiarata scelta paesaggistica, nella magica incantata atmosfera purpurea, che subito connota la sua vocazione espressiva. Nel tema del tramonto l’idea di un fuoco rigeneratore, nella visione magica che i cieli al crepuscolo sanno attingere dall’apparente morte diurna del sole, preannunciando già l’alba, come rigeneratrice di luce per il nuovo giorno che scalza la notte. Avvolti nel mistero i suoi scorci paesaggistici la sua attenzione al mondo rurale esplicita l’anagrafe dell’artista il suo senso forte di appartenenza.


Trofeo Città Bianca 2021: D'Elia Cosimo

 

 

Artista: D’ELIA Cosimo
Opera:
Le tre croci del Salento xylella
Categoria:
Pittura
Tecnica:
olio su tela
Dimensioni:
cm 40×50
Descrizione: Ho voluto rappresentare la nostra campagna pugliese al tramonto con il grano e gli alberi d’ulivo che purtroppo stanno soffrendo a causa della xylella.

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.