Massimo Paracchini

Massimo Paracchini: la mostra “Kromoinside” presso la Galleria Noli Arte

Arti Visive Pittura

N. Visite Pagina: 29

Massimo Paracchini sarà in esposizione presso la Galleria Noli Arte a Noli in provincia di Savona con una nuova mostra intitolata “Kromoinside” dal 21 luglio al 30 settembre 2022. La prestigiosa Galleria “Noli Arte”, gestita dal gallerista Santo Nalbone, è situata in zona centrale a Noli vicino a Loggia della Repubblica ed ha organizzato già diverse mostre personali dell’artista, da diversi anni ha sue opere in permanenza insieme a quelle di artisti già affermati in campo internazionale come Athos Faccincani, Aldo Mondino e Marco Lodola. Inoltre, la Galleria “Noli Arte” nel 2020 aveva presentato con successo diverse opere di Massimo Paracchini ad Arte Genova, durante la XVI edizione della Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea.

La mostra personale di Massimo Paracchini intitolata “Kromoinside” è focalizzata sul tema del colore proprio perché fin dalle origini l’essere umano è vissuto costantemente immerso in un Universo di molteplici cromie che hanno avuto sempre il potere di influenzare ogni aspetto della sua esistenza, scatenando emozioni, pensieri intensi e intuizioni profonde. Partendo dal colore e dalla ricerca della sua più pura e vera essenza, mentre lo si sente scorrere dentro nelle proprie vene come un fiume in piena, si scopre come ogni colore abbia un suono particolare e risuoni potentemente nell’anima di chi lo osserva, arrivando fino all’io più profondo dell’artista, trasportandolo in uno stato di psykotrance attiva cioè in uno stato di trance, di ebbrezza estatica che gli consentirà di trasformare ogni semplice immagine in visione metafisica e cosmica, attraverso un tetrachromatismo trascendentale che gli permetterà di percepire così un’infinità di sfumature e di colori, amplificando in modo profondo la sua capacità e forza di trasfigurare il mondo e l’Universo intero per trascenderlo. Ogni colore poi nelle opere di Paracchini è coniugato anche con il volume attraverso opere che sono sostanzialmente volumetriche, ovvero pittosculture dalla grande forza esplosiva con una profonda ispirazione dinamica in continuo movimento evolutivo, dove oltre ai colori puri vengono esaltati volumi e forme espressive di pura cromia non figurativa, quasi aniconica, priva di riferimenti alla realtà arcadico-euclidea o ad alcuna immagine naturale conosciuta, che coinvolgono così lo spettatore da più punti di vista, cioè sostanzialmente non solo da un punto visivo ma anche tattile.
La mostra personale di Paracchini sarà visibile tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 23.00. Attualmente l’artista ha opere in permanenza e referenze presso la Galleria Noli Arte, la Galleria Nelson Cornici, Rosso Smeraldo Arte, Italian Contemporary Art Galleries (Boston, Londra e Padova) e presso la Casa d’Aste Meeting Art di Vercelli.

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.