Bologna International Jazz & Art Performing 5.0 2022

“International Jazz & Art Performing 5.0”: giovedì 7 luglio il secondo appuntamento della rassegna

Uncategorized

N. Visite Pagina: 18

Giovedì 7 luglio alle ore 21 all’interno della suggestiva cornice di Zu.Art giardino delle arti di Fondazione Zucchelli si svolgerà il secondo appuntamento con la rassegna International Jazz & Art Performing 5.0 | Cinque incontri musicali dell’estate 2022.

Dal 2016, ogni estate la Fondazione Zucchelli organizza rassegne musicali con l’obiettivo di creare importanti occasioni di visibilità in cui i giovani talenti possano relazionarsi con professionisti affermati del mondo della musica e con un pubblico sempre più affezionato. Anche quest’anno, gli interpreti protagonisti saranno gli studenti del Dipartimento di Nuove tecnologie e linguaggi musicali del Conservatorio di musica Giovan Battista Martini di Bologna, suddivisi in cinque formazioni jazzistiche.
Gli ensembles sono tre quartetti e due quintetti composti da voci e strumenti, che vedono la presenza e la direzione degli affermati artisti jazz Giovanni Amato (tromba), Teo Ciavarella (pianoforte), Giancarlo Giannini (trombone), Joe Pisto (chitarra e canto) e lo stesso Simone Serafini (contrabbasso). Ad esibirsi inoltre ci saranno ospiti d’eccezione, ulteriori personalità di spicco del mondo jazz quali il Maestro Piero Odorici (sassofono) e Anthony Pinciotti, batterista di fama con sede a New York.
La serata di giovedì 7 luglio, in particolare, vedrà Simone Serafini Quartet “RAMBLING BOY” featuring Anthony Pinciotti, in un’esibizione dedicata al contrabbassista statunitense Charlie Haden. Il noto contrabbassista Simone Serafini, che oltre ad essere direttore artistico di questa rassegna è anche docente di contrabbasso jazz e basso elettrico al Conservatorio di Bologna, e il grande batterista americano Anthony Pinciotti saranno affiancati per l’occasione da due giovani talenti: Nicola Parolari (sassofono) e Daniele Armata (chitarra).
La rassegna è promossa da Fondazione Zucchelli e fa parte di Bologna Estate 2022, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena. L’ingresso è libero.
In occasione delle serate musicali, dalle ore 19.30 alle 23.30, sarà possibile visitare il progetto espositivo IN AND OUT. Mostra dei Vincitori ABAbo dei Concorsi Zucchelli e delle Residenze d’artista, 2020 e 2021, a cura di Carmen Lorenzetti: in mostra, opere realizzate da quattordici giovani artisti selezionati tra gli allievi eccellenti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, in molti casi connotate da linguaggi sperimentali, che utilizzano l’immagine in movimento o il suono, in modo da coinvolgere maggiormente lo spettatore in una fruizione multimediale.
Il punto ristoro è a cura di Catering Dimondi. Apertura alle ore 19. Per prenotare un tavolo, inviare una mail a: sady2011@libero.it.

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.