NFT Italia

Gli NFT arrivano anche in Italia

Arti Visive Cultura Design Eventi Grafica Notizie Pittura Uncategorized

N. Visite Pagina: 28

La prima collezione italiana di NFT by The Cool Great Dane Kennel Club, rende onore ad una meraviglioso alano arlecchino e le sue molteplici personalità.

NFT Italia

Nell’ultimo anno abbiamo visto imperversare nel mondo della tecnologia questa nuova forma di token, chiamati NFT, non fungible token, l’ultimo e non meno affascinante dei precedenti, utilizzo della tecnologia blockchain.

Un token non fungibile è a tutti gli effetti, un file non modificabile, ne duplicabile, i cui dati sono salvati in blockchain, attribuendogli quindi affidabilità e veridicità.
Gli NFT, partiti dall’America con le prime collezioni di arte digitale, hanno permesso a migliaia di artisti di immettere nel web questa nuova forma di valore e The Cool Great Kennel Club ne è un esempio emblematico interamente made in Italy.
Perché collezionare NFT? Semplice sono unici, numerati, immodificabili, scambiabili e vendibili, generano royalties per coloro che li hanno creati e quindi a tutti gli effetti possono essere una riserva di valore sotto forma di collectible, sulla quale, anche vista la prospettiva legata ai metaversi, tutti possono riversare parte delle proprie risorse.
Gli alani di The Cool Great Dane Kennel Club, sono stati la prima collezione italiana di NFT e si possono acquistare sulla maggiore piattaforma dedicata esistente al mondo, chiamata opensea.io
Possedere NFT oggi è ancora qualcosa di nicchia, ma è certo che chiunque, entro i prossimi 36 mesi, dovrà avere una strategia NFT privata o aziendale, senza la quale si sarebbe interamente esclusi dallo sviluppo economico derivante da tutto il metaverso.
Ma NFT non sarà solo “virtuale”, perché le sue applicazioni toccheranno ogni settore dell’economia reale.

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.