Carovigno commedia Alla facci di lu patrunu

Carovigno: dal 7 al 9 luglio la commedia “Alla facci di lu patrunu” presso l’Arena 30/40

Arti Performative Teatro

N. Visite Pagina: 39

CAROVIGNO (BR) – Dopo ben 4 anni di assenza dalle scene dovuta anche alla pandemia, l’Associazione Artistico-Letteraria NEW EOS (Ente Organizzazione Spettacolo) con la Compagnia “Sotto a chi tocca”, presenta una nuova, divertentissima commedia, “Alla facci di lu patrunu”, per la prima volta in vernacolo carovignese e ostunese.

Ed è questa, infatti, la grande novità: lo spettacolo teatrale quest’anno vede protagonisti non solo gli attori della Compagnia “Sotto a chi tocca”, ma anche alcuni attori della compagnia teatrale “Sipario Ostunese”, un connubio voluto fortemente da Giuseppe e Maddalena che suggella l’amicizia nata anni fa tra gli attori di entrambe le compagnie teatrali.
L’altra novità è il cambio di location: non più il Castello Dentice di Frasso, ma l’Arena 30/40 che ha accolto con enorme entusiasmo la proposta della NEW EOS di presentare proprio qui il nuovo spettacolo teatrale.
Duri mesi di lavoro di trascrizione nei due dialetti (carovignese e ostunese), di prove, di scelta di costumi, oggetti di scena e musiche, di confronti, di consigli reciproci, hanno portato alla realizzazione dello spettacolo che andrà in scena il 7-8 e 9 luglio.
Carovigno attendeva da tanto l’evento che un po’ rappresenta l’estate, un appuntamento fisso che ormai da anni tutti si aspettano e che finalmente, stasera, è di nuovo una bella realtà.
“Alla facci di lu patrunu” vede protagonista Maddalena Bellanova, nei panni della cameriera Rosetta che, insieme a don Giannino, interpretato da Giuseppe Scaligeri, trama alle spalle del padrone di casa Alfredo e di sua moglie Isabella non appena questi partono per un lungo viaggio insieme alla figlia Giulietta. E, insieme a loro, un caleidoscopio di stranissimi personaggi: l’ingegnere Lorenzo Russo, il maestro di musica Giuseppe Verzi, il tenore Paolino Marrangio, la soubrette Marica Diamante con la sarta Cettina, Salvatore l’esattore dell’Agenzia delle entrate e la famiglia di cafoni ostunesi arricchiti: Carmela, Ciccio e Luisella. Il tutto condito da equivoci e colpi di scena che vi susciteranno risate e allegria.
Questo il cast:
– CETTINA (aiutante sarta) Sandra Marrazza
– SALVATORE (esattore) Giuseppe Tamborrano
– Ing. LORENZO RUSSO (spasimante di Giulietta) Stefano Zizza
– PAOLINO MARRANGIO (tenore) Giuseppe Bellanova
– Maestro GIUSEPPE VERZI (compositore) Luca Sorianello
– MARICA DIAMANTE (soubrette) Maria Brescia
– ISABELLA (padrona di casa) Carmelita Bellanova
– ALFREDO (padrone di casa) Salvatore Leo
– GIULIETTA (la loro figlia) Marisole Bellanova
– LUISELLA (figlia di Ciccio e Carmela) Luana Carlucci
– CARMELA (moglie di Ciccio Porcelli) Pamela Flore
– CICCE PORCELLI (cafone ostunese) Franco Turco
– GIANNINO (amico di Alfredo) Giuseppe Scaligeri
– ROSETTA (cameriera) Maddalena Bellanova
– TECNICI DI PALCO E SCENOGRAFIA Giuseppe Iaia e Roberto Cicorio
– ASSISTENTI DI SCENA Mariella Ciraci e Teresa Lopalco
– ASSISTENTE DI PALCO Rosa Del Prete
– COSTUMI Pamela Flore
– MUSICHE Maddalena Bellanova
– SERVICE EffePro di Francesco Andriani
– ASSISTENTE AUDIO Antonio Lanzilotti

INFORMAZIONI
Location: ARENA 30/40
7-8-9 luglio. Apertura botteghino ore 20:30
Sipario ore 21:00
Costo biglietto € 8 (bambini fino a 10 anni € 4)
Prevendita: EURONICS POINT di G. Bellanova Carovigno, PAMELA VIAGGI Ostuni oppure al 3287627724

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.